top of page
  • Immagine del redattoreSara P

Il respiro

Aggiornamento: 13 apr 2021

Qual’ è stata la prima cosa che hai fatto quando sei nato/-a? Hai pianto? No. Hai preso un respiro profondo, e solo allora hai pianto.

Il respiro stimola la vita. Ma quante volte hai veramente apprezzato questa fondamentale funzione che ti tiene in vita?


Il respiro è un miracolo.

Fai sì che la meditazione di oggi possa rispettare e valorizzare questo dono del respiro. Guarda il respiro con riverenza e sacralità.


il respiro in meditazione

Se vuoi, puoi meditare oggi con il nostro audio "Respirando per espandere la coscienza" al quale accedi QUI.

In questa meditazione ti concentrerai sul respiro e sulla connessione del respiro in modo che non ci siano spazi tra inspirazione ed espirazione e tra espirazione ed inspirazione. Non lasciare che il tuo respiro diventi automatico poiché i tuoi pensieri inizieranno a scappare e perderai il contatto con la meditazione. Segui il tuo respiro e presta attenzione al tuo corpo durante la meditazione.



Sebbene a prima vista la meditazione possa sembrare facile, non lo è.


Perché la respirazione connessa?


Effetti sul corpo fisico

A livello fisico, la respirazione connessa cosciente porterà più ossigeno alle cellule, stimolerà il nervo vago, favorirà l'ipotalamo e influenzerà il sistema nervoso autonomo. Sarai in grado di notare una varietà di sensazioni come: brividi, calore, formicolio e prurito, spasmi, tremori, dolore o ondate di energia e/o ondate di estasi. Tutti questi sono impulsi corporei naturali che di solito sopprimiamo. Lascia che questi movimenti arrivino. Ti sentirai più vivo/-a che mai.

Effetti emotivi della respirazione connessa cosciente

A livello emotivo, può sorgere una varietà di emozioni. Beatitudine, risate, gioia o paura, rabbia e tristezza. Consenti loro di apparire, approfondisci il respiro per entrare nell'esperienza o torna alla respirazione normale per assistere semplicemente allo svolgersi delle emozioni accumulatesi nel tuo corpo.


Non abbandonarti nei pensieri Non impantanarti nelle storie; il corpo non parla questo tipo di linguaggio e non sa nulla del dramma della tua vita. È sufficiente lasciare che le tue emozioni si raccolgano, giochino e vadano come vogliono.


Effetti spirituali della respirazione connessa cosciente

Puoi provare un senso di unità o di completezza. La sensazione di separazione tra il corpo e il "mondo esterno" può scomparire parzialmente o completamente. Puoi sperimentare una forte intuizione e conoscenza interiore. I pensieri possono cessare di esistere o perdere il loro significato. Puoi sperimentare l'amore incondizionato e riconoscere l’essenzialità dell’esistenza, incluso te stesso, sotto forma di pace profonda.



Ed è messo a disposizione di tutti, semplicemente respirando! Straordinario, vero?


Esperienze, quali sopra menzionate possono portare a confusione e squilibrio quando non abbiamo strutture mentali o circostanze di vita che promuovano una sana integrazione. Pertanto, ancora una volta, è consigliabile prendere le cose con calma e prendere il tempo per esplorare saggiamente questo terreno con intenzioni sane, impegnarsi durante il corso e cercare aiuto se necessario.


Tutti gli effetti sopra descritti, però, vengono alla luce lentamente e con un esercizio costante. Tuttavia, è una rara eccezione che si manifestino eseguendo questo tipo di respirazione o meditazione una volta sola.





Ti interessa saperne di più? Scrivici qui sotto nei “Commenti”.




46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page